Visita a Veroli per gli studenti delle terze e quarte Turismo ITC - Un borgo sorprendente nel cuore della Ciociaria
 
    Stai leggendo il giornale digitale di I.I.S. Boccardi - Tiberio su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Visita a Veroli per gli studenti delle terze e quarte Turismo ITC

    Un borgo sorprendente nel cuore della Ciociaria


    Di solito il Lazio è inondato dai turisti perché vi è la capitale d’Italia e del cristianesimo, ma oggi molti
    cercano nuove esperienze di viaggio che consentano loro di vivere al contatto con la natura e comunque
    immersi nelle bellezze culturali che anche la c.d. Italia Minore può offrire.
    Incuriositi dalle opportunità offerte dal territorio della Ciociaria il 12 marzo, con numerosi alunni delle
    classi terze e quarte Turismo, ci siamo arrampicati sulla collina del piccolo borgo laziale per vivere noi in
    prima persona la gioia dello “Slow tourism”.
    La bravissima guida ci ha condotti a piedi nei vicoli del borgo facendoci osservare la valle dall’alto e
    introducendoci nella storia del borgo legata agli antichi romani ( le cui vestigia si trovano sia nelle mura
    cittadine, sia nella tavola lapidea dei “Fasti Verulani” sia nello stemma di questo comune) e al Papato ( di
    particolare interesse è la Basilica di Santa Salome madre degli apostoli Giacomo e Giovanni , per cui la
    cittadina laziale sta attuando un gemellaggio con Santiago de Compostela e in cui si trova una scala santa
    marmorea; la rocca di San Leucio e la Chiesa di sant’Andrea Apolstolo).
    Al comune l’allegra brigata del Boccardi è stata accolta dal Vice Sindaco nonché assessore al Turismo e
    dall’assessore Provinciale che hanno illustrato come la creazione di una rete di attori locali , pubblici e
    privati, ha consentito lo sviluppo sostenibile della zona. Molti giovani , attraverso la pro-loco che gestisce
    anche il Cinema e l’animazione turistica del territorio, hanno trovato lavoro creando cooperative per la
    gestione di attività ricettive facendo rivivere sedi di antichi palazzi o monasteri.
    Un’abbazia ricca di storia: Casamari
    Nel pomeriggio abbiamo visitato l’Abbazia cistercense di Casamari: meravigliosa nella semplicità e maestà
    di stile gotico, con la ricchissima biblioteca, il chiostro e le costruzioni che ospitano le scuole locali.
    Siamo tornati nel nostro piccolo Molise con la convinzione che anche qui da noi i giovani possano rendersi
    attori di uno sviluppo turistico naturalistico ed emozionale, legato alla nostre radici e tradizioni, che
    aspettano solo di essere valorizzate.
    Prof.ssa Lucia Bruno
    F.S. PCTO

     

    di Redazione I.I.S. Boccardi - Tiberio


    Parole chiave:

    cultura , lazio , veroni

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi