Dalle fake news alla comunicazione efficace - Il Boccardi-Tiberio partecipa al convegno
 
    Stai leggendo il giornale digitale di I.I.S. Boccardi - Tiberio su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Dalle fake news alla comunicazione efficace

    Il Boccardi-Tiberio partecipa al convegno

    Dalla comunicazione verbale a quella non verbale, fino ad arrivare alle fake news e al mondo dei social: sono alcuni dei temi affrontati nel corso dell’incontro organizzato lunedì 18 novembre a Campobasso, in una sala della Costituzione gremita di studenti provenienti da tutto il Molise. Tra loro c’erano anche gli alunni della III A RIM (Relazioni internazionali e marketing) dell’Istituto “Boccardi – Tiberio” di Termoli che, accompagnati dalla prof.ssa Rossella Travaglini, hanno avuto l’occasione di confrontarsi su un argomento interessante e a loro particolarmente vicino. I relatori, i cui interventi sono stati moderati dal responsabile della comunicazione dell’Ufficio scolastico regionale del Molise, dott. Giuseppe Lanese, sono riusciti a entrare in piena sintonia con il pubblico di giovanissimi, toccando le loro corde con esempi concreti e dibattendo con loro sugli aspetti che maggiormente li hanno interessati. A dare il benvenuto agli alunni è stata la dott.ssa Anna Paola Sabatini, Dirigente dell’USR Molise, che ha evidenziato l’importanza di un incontro incentrato sull’efficacia della comunicazione alla presenza di un pubblico di giovani studenti. La dott.ssa Carmela Basile, responsabile dell’Europe Direct Molise, ha illustrato, ripercorrendone la storia, come funziona la rete informativa dei paesi dell’Unione europea e quelle che sono le attività di comunicazione promosse con lo scopo di sensibilizzare e interessare i cittadini al dialogo sull’Europa. In seguito, la dott.ssa Anna Palancia, docente dell’Autonomia dell’USR Molise, ha aperto il suo intervento mostrando al pubblico un bicchiere pieno di un liquido colorano e stimolando i ragazzi a pensare su come, nel quotidiano, possano esserci più punti di vista e su quanto sia importante considerarli tutti. Si è poi soffermata sui diversi tipi di comunicazione, ovvero verbale, paraverbale e non verbale, sottolineando come è proprio quest’ultimo tipo a fornire il maggior numero di informazioni. Musica, pittura, emozioni sono gli aspetti dai quali è partita la dott.ssa Angela Maria Di Fonzo, docente dell’Autonomia dell’USR Molise, per interagire con gli alunni cercando di guidarli, ma soprattutto stimolarli, utilizzando canali a loro vicini. La musica dei Pink Floid, l’“Urlo” di Munch, “Uno, nessuno e centomila” di Pirandello sono diventati così spunti interessanti per dipanare ulteriori particolarismi della comunicazione che esulano dagli schemi convenzionali. Nella seconda parte della mattinata, a focalizzarsi sull’aspetto dei social, toccando tematiche inerenti alle “fake news” o al nuovo fenomeno dello “hate speech”, è stato il giornalista e direttore scientifico del Master di Giornalismo presso l’Università Lumsa di Roma, dott. Fabio Zavattaro. A lui anche il compito di rispondere agli studenti che, partendo dai temi trattati, hanno posto una serie di questioni sugli argomenti che maggiormente li hanno interessati.

    di Caporedattore I.I.S. Boccardi - Tiberio


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi